SCUOLA “ANGELA MONTANARI”

Nel Gennaio del 1994, a Castelfranco Emilia, prende vita una nuova sezione del Club Alpino Italiano, e nello stesso anno inizia ad operare l’omonima scuola di alpinismo e scialpinismo.

Nel 1997 in virtù di nuovi regolamenti nazionali, con l’accorpamento degli istruttori delle sezioni CAI di Carpi e Ferrara, assume una nuova veste ed una nuova denominazione divenendo la “Scuola intersezionale di Alpinismo e Scialpinismo Angela Montanari”. A distanza di tanti anni dalla sua fondazione molti si chiederanno chi è la persona alla quale è stata dedicata la scuola. Angela 

Montanari era Istruttrice di Scialpinismo (ISA). Tanta era sua passione per la montagna, e questa l’aveva portata a compiere un numero incredibile di salite sia alpinistiche che scialpinistiche, dalle cime dell’Appennino ai 4000 delle Alpi, ma anche 

diverse spedizioni extraeuropee: era instancabile Angela. Poi un giorno di luglio del 1994 sulle rocce malsicure della cresta 

Sud Est del Täschhorn, uno dei 4000 del Vallese più isolato e difficile, tutto ha avuto fine. Non certamente il ricordo di quanti l’hanno conosciuta, e che alla nascita della scuola intersezionale le hanno voluto dare il suo nome, quale doveroso tributo per tutto quello che con tanto entusiasmo Angela aveva fatto per la nascita della sezione CAI di Castelfranco Emilia e della sua scuola , ma che un destino avverso le ha impedito di vederne i frutti.

 

Chi Siamo

La Commissione Nazionale Scuole di Alpinismo, Sci Alpinismo e Arrampicata Libera (CNSASA) è l’organo che disciplina la formazione di istruttori su tutto il territorio nazionale.

Seguendo le linee guida e le direttive della commissione nazionale tutte le sezioni e intersezioni del CAI che ne hanno facoltà, nominano un direttore della scuola il quale ha il compito di organizzare e promuovere, con l’aiuto degli istruttori da lui diretti, i corsi di avviamento alla pratica dell’alpinismo e dello scialpinismo,  per chiunque voglia approcciare alla montagna in maniera più consapevole.

Il CAI tramite le sue scuole è l’unico ente a livello nazionale autorizzato all’insegnamento della pratica dell’alpinismo e dello scialpinismo ed è colui il quale redige le norme e le regole dell’andare in montagna.

Ultime notizie